Daniele Chef a domicilio : opinioni e recensione

Una splendida sera d’Estate nelle campagne pugliesi, in un resort romantico del circuito Puglia Resort, realizzato in un trullo. La giusta compagnia, le giuste chiacchiere ed il giusto mood, quello del Puglia Tour realizzato dalla nostra Italianascosta.it. 

Che dire, come contesto non c’è male. A tutto il resto – però – ha pensato il talentuoso Daniele Convertino di Daniele Chef a Domicilio, un bellissimo servizio che ti permette di avere lo chef direttamente a casa. E che, oltre a farti gustare prelibatezze di ogni genere, saprà coccolarti in un ambiente sempre familiare…come appunto è la propria casa.

Cosa abbiamo mangiato :

Gli antipasti

Daniele Chef a domicilio

Daniele Chef a domicilio

Capocollo di Martina Franca, salame, burratine, caciocavallo, parmigiana di melanzane (versione pugliese, con la mortadella) e sfizi di salsiccia al vino bianco ed alloro.

Il Primo

Daniele Chef a domicilio

Strascinate integrali con fiori di zucca e capocollo di Martina Franca

Il Secondo

Daniele Chef a domicilio

Filetto di maialino al primitivo con patate al forno

E per concludere :

Frutta fresca di stagione, Anguria, uva, ananas
Dolcetti tipici di mandorle e rosoli alla frutta.

Cosa abbiamo bevuto :

Vino bianco cantine Vignola Falanghina bio
Vino rosato cantiere Rivera

Le mie impressioni sulla cena :

Gli Antipasti sono stati davvero eccezionali. La scelta delle materie prime locali si è rivelata ovviamente azzeccata. Oltre ad aver scelto con criterio, gli antipasti preparati (la parmigiana, ad esempio) erano molto buoni.  Ho apprezzato moltissimo anche il primo, in particolar modo la cremosità che è riuscita a conferire ad un piatto, a base di pasta integrale, che spesso rischia di rimanere un po’ troppo asciutto. Corretta anche la cottura della pasta, servita al punto giusto (e con l’integrale non è sempre una cosa scontata).

Buono anche il filetto di maiale, un palato poco attento avrebbe persino potuto scambiarlo per vitella tanto era tenero. Pur non essendo un particolare amante del genere, si è trattato di un piatto comunque all’altezza della cena.

Solitamente a questo punto mi domando sempre se c’è stato qualcosa che non mi è piaciuto, onde non sembrare poco oggettivo nei miei giudizi. Questa volta devo dire che è molto difficile. Però se dovessi proprio dire qualcosa : mi è dispiaciuto non trovare i lampascioni tra gli antipasti (probabilmente non si sposavano con il menù, io però sono un lampascione-dipendente).

Le mie impressioni sul servizio :

Un cuoco capace e con i piedi per terra

Sono rimasto positivamente colpito da Chef Daniele , per molti motivi. Ve ne racconto tre : prima di tutto la voglia di mettersi in gioco, rendendo ‘itinerante’ un lavoro che – di solito – è sempre molto stanziale ; quello dello chef. Andare in giro, cambiare sempre cucina e dover lavorare sempre con materie prime differenti richiede molto talento.

Ed alle materie prime Daniele ci tiene moltissimo, rifornendosi personalmente dalle aziende artigianali locali, che seleziona con cura prima di qualsiasi servizio, raccontandoti nei minimi dettagli ogni sua scelta. Ma la cosa che mi ha colpito più di tutte sapete quale è stata ? La sua grande umiltà, capacità di ascoltare, anche difronte alle critiche. Cosa molto rara, in un periodo storico dominato da Chef che sono soliti chiudersi nella torre d’avorio della loro cucina. Insomma :  se un domani dovessi decidere di volere un cuoco a casa per un’occasione speciale, penserei subito a Daniele chef a domicilio.

Daniele Chef a domicilio

Un grazie ai miei compagni di viaggio di Acciosmile.it e Jeveronique.com. Un grazie alla splendida struttura di Puglia Resort. Ed un grazie a Valentina e Francesco degli uffici stampa collegati ai nostri media per aver collaborato alla realizzazione di questa splendida serata pugliese.

Total
19
Shares

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*